Abbiamo un’occasione per festeggiare: i 10 anni di EmiControls

10 anni fa fu fondata ufficialmente EmiControls. Sin dall’inizio le ambizioni e le intenzioni erano elevate: occorreva fornire alle persone in tutto il mondo soluzioni efficienti per la protezione dalla polvere, dagli odori e dal fuoco.

Gli inizi

L’anno di fondazione ufficiale è il 2011, ma la nostra storia ha avuto inizio un po’ prima. La nostra società capogruppo TechnoAlpin aveva già capito che il know-how accumulato negli anni nella realizzazione di macchinari e impianti e nella nebulizzazione dell’acqua poteva essere impiegato anche al di fuori degli impianti sciistici. Sul mercato si percepiva un primo interesse nell’impiegare le turbine per contrastare polvere e fuoco. Così nel 2008 TechnoAlpin cercò la persona adatta che potesse muovere i primi passi nell’attività di abbattimento polveri all’interno del reparto ProAir Solutions. Proprio in quel momento Francesco Fritz tornava da Parigi ed era alla ricerca di una nuova sfida: l’incontro perfetto.

Nello stesso anno venne sviluppata, prodotta e venduta nel settore delle demolizioni la prima macchina abbattimento polveri DCT5. Contemporaneamente si stavano effettuando i primi test nell’ambito dell’abbattimento di gas a Magdeburgo.

first-dustcontrol-history.jpg

La prima macchina di abbattimento polveri (DCT5) fu impiegata in attività di demolizione.

>> Storia dello sviluppo
steinexpo-2.jpg

La prima presentazione in fiera alla Steinexpo di Homberg (Germania).

mauro-und-francesco.jpg

Francesco e il suo primo collaboratore Mauro durante i test della turbina per l’abbattimento di gas a Magdeburgo.

2011, l’anno di fondazione

Dopo tre anni nei quali Francesco e il tuo team avevano sondato il terreno alla ricerca di nuovi ambiti di applicazione, si capì che il potenziale era elevato. Così la dirigenza di TechnoAlpin decise di far camminare la nostra impresa con le proprie gambe e dalla divisione “Pro Air Solutions” nacque la controllata “EmiControls”.

Nello stesso anno si verificò un altro evento molto particolare: EmiControls organizzò il più grande test antincendio mediante acqua nebulizzata che fosse mai stato documentato in Europa, riscuotendo un grande successo. EmiControls decise quindi di inaugurare subito il settore “Fire”, introducendo la sua turbina nell’ambito della lotta agli incendi.

feuerversuch.jpg

In Ungheria, la più ampia prova del fuoco con acqua nebulizzata mai documentata: 160 m² di superficie, 2400 litri di benzina, 350MW HHR - 1% schiumogeno AFFF.

>> guarda video
memc-erste-installation-fire.jpg

Prima installazione di una turbina antincendio presso un’industria chimica a Merano (Italia). Scopo dell’applicazione: abbattimento di gas.

test-magdebueg.jpg

Test per sopprimere le emissioni di gas

Ampliamento della gamma di prodotti

“Il nostro obiettivo dichiarato è quello di proteggere le persone in tutto il mondo da emissioni e fuoco. Lo facciamo sfruttando l’esperienza accumulata nell’utilizzo di acqua e aria per sviluppare tecnologie efficienti”.

Abbiamo già raccontato come siamo arrivati alle nostre soluzioni per l’abbattimento polveri e l’estinzione degli incendi. Negli anni si sono aggiunti anche i settori “Odor” ed ”Evaporation”. Ci si è arrivati in questo modo:

nel 2014 ricevemmo la telefonata di un francese, proprietario di un impianto di riciclaggio. Aveva problemi con il vicinato che si lamentava dell’odore persistente. Purtroppo non avevamo ancora una soluzione adatta da offrirgli, ma da quella telefonata nacque l’idea di sviluppare una macchina appositamente pensata per l’abbattimento degli odori. Nello stesso anno venne realizzato il primo prototipo. Successivamente il Politecnico di Milano effettuò dei test, confermando l’efficacia dell’abbattimento degli odori dell’80%. La prima macchina venne immessa sul mercato nel 2017.

Nel 2016 un partner si rivolse a EmiControls con l’idea di sviluppare una macchina per l'evaporazione meccanica. Nello stesso anno la macchina venne sviluppata, fabbricata e venduta. Il primo modello andò in Australia.

odor-control-solution-emicontrols.jpg

Abbattimento degli odori
Nel 2013 ricevemmo una telefonata dal titolare di un impianto di riciclaggio che cercava una soluzione per il problema degli odori. Ci venne così l’idea di realizzare una turbina apposita, che immettemmo sul mercato nel 2017.

>> piu info
evapaortion-emicontrols.jpg

Evaporazione
A seguito di una richiesta di un partner, nel 2016 nacque la E46, una macchina per l’evaporazione meccanica. Il macchinario accelera di dodici volte il processo naturale del sole.

>> piu info
mobile-firefighting.jpg

Robot antincendio
Nel 2013 arrivò sul mercato il primo robot antincendio. Si componeva di una turbina antincendio montata su un veicolo cingolato: era estremamente maneggevole, versatile e soprattutto sicuro in molte situazioni in cui si verificava un incendio.

>> piu info

Efficacia verificata

Lavoriamo costantemente ai nostri prodotti per perfezionarli. Nel farlo non ci affidiamo soltanto al riscontro dei nostri clienti, ma collaboriamo anche con università e istituti di ricerca per testarne l’efficacia.

Con le nostre soluzioni nell’ambito del fuoco, della polvere, degli odori e dell’evaporazione ci siamo rivolti già a numerosi istituti prestigiosi, tra i quali MPA di Dresda, Politecnico di Milano, Istituto antincendio (Institut der Feuerwehr) di Heyrothsberge e Politecnico di Torino.

Sottoponiamo a test approfonditi soprattutto prodotti nuovi prima di immetterli sul mercato.

test-fire.jpg

2011: test della turbina antincendio a Rovereto

martin-francesco.jpg

2013: Francesco e Martin dopo i test in galleria con il robot antincendio in Spagna

vergleich-troepfchen.jpg

Gocce a confronto: si riesce a notare una chiara differenza nella distribuzione delle gocce a 43 e a 47 metri.

EmiControls racconta

Molte persone hanno accompagnato EmiControls nel suo viaggio.
Ce lo siamo fatto raccontare da alcune di queste in un’intervista. Buona visione.

francesco-interview.jpg

Francesco Fritz, CEO EmiControls

Francesco è presente sin dall’inizio. In questo video ci racconta come tutto ha avuto inizio.

>> guarda video