Fire Fighting

Estinzione degli incendi in tunnel e gallerie metropolitane

Campi di applicazione

Spegnere gli incendi in tunnel e gallerie metropolitane rappresenta spesso una sfida difficile e pericolosa. La grande massa di fumo e fuliggine che si sviluppa ostacola molto i lavori di spegnimento. A questi fattori si aggiunge l’enorme calore che viene generato.

In questo ambito le nostre turbine antincendio hanno dimostrato più volte la loro efficacia. L’acqua nebulizzata cattura le particelle di fumo e fuliggine presenti nell’aria e le spinge a terra. Inoltre la turbina lavora assieme all’impianto di aerazione installato in galleria. Grazie alla nebulizzazione si crea una superficie d’acqua più ampia, con il conseguente incremento della superficie di assorbimento del calore. Il calore che si sviluppa attorno all’oggetto infuocato viene ridotto.

L’oggetto viene avvolto dall’acqua nebulizzata. In questo modo si sottrae ossigeno al focolaio e il fuoco viene infine estinto. Questa inertizzazione ha luogo in uno spazio circoscritto, direttamente sul focolaio dell’incendio.

Vantaggi dell’impiego di turbine antincendio in tunnel e gallerie metropolitane

  • L’acqua nebulizzata ha un elevato effetto raffreddante, quindi è in grado di abbassare la temperatura e proteggere le strutture (ad es. il soffitto della galleria da rotture)

  • Più sicurezza per le squadre di soccorso, grazie all’impiego di veicoli cingolati radiocomandati e acqua nebulizzata

  • La turbina antincendio può essere utilizzata per aerare il tunnel

  • ed è anche adatta all’abbattimento di gas

  • Grazie al kit per rotaia, il robot antincendio può essere posto su rotaie in modo rapido e semplice.

Queste soluzioni sono adatte a impieghi in gallerie

Soluzioni adatte

Per gli impieghi in gallerie sono molto indicati sia il robot antincendio sia l’autopompa con turbina. L’autopompa può raffreddare l’ambiente penetrando nel tunnel e proteggere così le squadre dei vigili del fuoco. Anche il robot antincendio incrementa la sicurezza, dal momento che può essere comandato da una distanza anche di 300 metri.

Robot antincendio su rotaie

Optional

Per gli impieghi in gallerie il robot antincendio radiocomandato può essere posto anche su rotaie; in questo modo il personale non deve esporsi a pericoli diretti e può operare a una distanza di sicurezza.

Vi potrebbero interessare anche queste soluzioni

Altre soluzioni

I lavori in tunnel e gallerie metropolitane sono spesso accompagnati da molta polvere. Per questo problema abbiamo sviluppato speciali macchine per l’abbattimento di polveri, con diverse gittate. Qui potete trovare le soluzioni più adatte ai lavori di edilizia sotterranea e in gallerie.